Via dell’Arancia di Ribera DOP

La Via del’Arancia di Ribera Dop propone un itinerario che si sviluppa nella Sicilia sud-occidentale.

Si parte da Sciacca, cittadina dai colori accesi, dalle influenze arabe e dalle antiche tradizioni marinare. Si prosegue con la visita di una giovane azienda agrumicola per scoprire le caratteristiche qualitative dell’arancia di Ribera Dop, si percorre poi la Valle del Fiume Verdura per raggiungere Ribera, patria dell’arancia Navel Riberella.

L’itinerario prosegue verso la Riserva Naturale Foce del Fiume Platani sino a Realmonte con sosta alla maestosa Scala dei Turchi. Lungo il percorso si trova Porto Empedocle, la città natale dello scrittore Andrea Camilleri, si raggiunge quindi Agrigento e il Giardino della Kolymbetra, giardino di agrumi del FAI, che guarda la Valle dei Templi.

Per concludere, una escursione sui Monti Sicani, sulle tracce del re Sicano Kokalos, per assaporare le tradizioni e la cultura rurale del territorio. L’itinerario si conclude a Palazzo Adriano, suggestivo borgo dell’entroterra scelto dal regista Giuseppe Tornatore come set del film “Nuovo cinema Paradiso”.

Attività

  • Visita agrumeto in azienda agricola a Sciacca
  • Degustazione spremuta di Arance di Ribera DOP
  • Visita magazzino di lavorazione agrumi (a seconda del periodo e della tipologia di ospite)
  • Cooking class con prodotti a base di Arance di Ribera DOP
  • Visita guidata e pic-nic nel Giardino della Kolymbetra
  • Visita escursionistica alla Riserva Foce del Fiume Platani (Ass. Tutistica Missilcassin e/o Michele Termine)
  • Visita escursionistica sui Monti Sicani (Val di Karm – Pierfilippo Spoto)
  • Visita nei luoghi di Nuovo Cinema Paradiso a Palazzo Adriano

La Denominazione d’Origine Protetta (DOP) identifica la denominazione di un prodotto la cui produzione, trasformazione ed elaborazione devono aver luogo in un’area geografica determinata e caratterizzata da una perizia riconosciuta e constatata.

Sito ufficiale Arancia di Ribera DOP

Approfondimenti

Proposte e suggerimenti di viaggio

I commenti sono chiusi